CLIL - Progetto bilinguismo multidisciplinare per gli alunni delle classi III-IV-V primaria

Il nostro Istituto Maria Immacolata dall’a.s. 2014/2015, ha introdotto nel proprio orario curricolare il CLIL, acronimo di Content and Language Integrated Learning, ovvero “apprendimento integrato di contenuti disciplinari in lingua inglese”. L’Istituto ha programmato un’ora aggiuntiva settimanale di CLIL all’interno dell’orario di didattica mattutina per le classi III, IV e V e un’ora a progetto per le classi I e II della Scuola Primaria proposto dalla docente di base di lingua inglese.

Il CLIL è una metodologia di apprendimento didattico della lingua inglese che prevede l'aumento della conoscenza linguistica attraverso l'insegnamento di una o più discipline quali storia, scienze, geografia, matematica o informatica nella lingua inglese usufruendo di una didattica il più possibile innovativa.

Le metodologie utilizzate prevedono: esercitazioni con programmi inglesi istallati nella Lim, visone di documentari o filmati in lingua inglese, lettura di romanzi in lingua inglese, ascolto di brani musicali in lingua, esperimenti in lingua e dialoghi in lingua tra i bambini e altre classi straniere nel mondo.

Suddette metodologie assieme ad altre che si strutturano nel corso dell’anno, hanno l’obbiettivo di rendere lo studente attore e protagonista della costruzione del proprio sapere e che l'apprendimento del contenuto disciplinare, insieme all’acquisizione di maggiori competenze comunicative in inglese, diventino uno degli obiettivi della propria competenza linguistica.

Le finalità del Clil nella scuola Primaria sono:

  • la promozione di un’educazione interculturale del sapere;

  • l’introduzione di un’educazione bilingue;

  • l’ampliamento delle abilità comunicative degli alunni di materie non linguistiche in lingua inglese;

  • la stimolazione nell’apprendimento di contenuti disciplinari in lingua inglese;

  • il potenziamento dell’apprendimento della lingua inglese attraverso la sperimentazione e la ricerca di metodologie innovative nella didattica della lingua inglese e di altre discipline.

In conclusione l’obiettivo dell’introduzione del CLIL nella scuola primaria è l’uso veicolare della lingua straniera per insegnare una disciplina che non si pone obiettivi esclusivamente didattici, volti a promuovere la conoscenza della lingua straniera in sé, quanto piuttosto quella di incrementare un suo utilizzo autentico in ambiti cognitivi sempre più variegati.

Istituto Maria Immacolata

Educare...è rendere felici gli alunni

in ogni momento della loro vita scolastica

© 2017 Istituto Maria Immacolata Ciampino - Missionarie Clarettiane